Oman (oh ma 'ndo vai?)

Dopo mesi di duro lavoro anche io mi sono concessa una vacanza. A gennaio, non appena ricevuta la notizia delle ferie, mi sono subito messa a cercare qualcosa di particolare, di diverso dal solito. Non avevo per niente le idee chiare. Sapevo soltanto che le mie priorità erano due: vedere il mare (dopo un’estate odiosa come quella appena passata) ed uscire dal caos giornaliero che regnava sovrano da parecchi mesi a questa parte nella mia vita.
Il solo pensiero di imbarcarmi nuovamente su un aereo per poi godermi il caldo abbraccio della sabbia, cullata da un vento leggero, mi rendeva super eccitata, a tal punto che decisi di rendere partecipe il popolo “facebookiano” che presto sarei partita per non-so-dove, ma di certo sarei emigrata per un bel po’. Dopo 5 secondi dalla pubblicazione del post, una mia cara amica romana-de-Roma ha commentato esprimendosi in un sofisticato: “Oh ma ‘ndo vai?”. Dopo averle risposto con una frase altrettanto sofisticata, mi sono soffermata a leggere la sua domanda.

Viaggio ad Arezzo

Un week-end ad Arezzo per comprendere la bellezza dell’Italia tutta.
Arezzo è una bomboniera: offe in uno spazio relativamente piccolo un patrimonio artistico-culturale veramente enorme. Ci troviamo infatti in una bellissima città medievale dove la storia è di casa. Il ciclo di affreschi della "Leggenda della Vera Croce" di Piero della Francesca situati all'interno della Basilica di San Francesco da soli meritano il viaggio. Di fronte a tanta bellezza si rimane incantati, come nel caso del Crocefisso ligneo del Cimabue all'interno della Chiesa di San Francesco, semplicemente sublime!

Aruba

Una perla caraibica, Aruba, ecco come si può definire questa magnifica isola. Ricca di emozioni, forte e decisa nell’aspetto ma soprattutto dolcissima. Tante le sfaccettature indimenticabili, quella a cui non riuscivo dire “addio” era forse quella più banale: il mare e la spiaggia. Una sabbia bianchissima, soffice, quasi impalpabile che andava a fondersi con il blu cangiante del mare e l’azzurro del cielo. Qualcosa di indescrivibile che resta per sempre negli occhi, una magia!

Tipi di viaggiatore

L'AVVENTURIERO: è colui che è alla ricerca continua di emozioni forti, è un vero "Travel Addicted". Lo troverai a cena, intento a raccontare le sue avventure, ma attenzione a non guardarlo negli occhi: il rischio è che diventi il tuo nuovo compagno d'avventura.

IL FOTOGRAFO: è quello che prima della partenza si procura tutti i nuovi materiali in fatto di: carica batterie da viaggio, batterie di supporto, mini generatori a pannelli solari per riprendere e fotografare ogni istante della giornata.

Diario di Viaggio nel sud del Marocco

Il mio diario di viaggio:
30/03/2013
Arrivati all'aeroporto di Marrakech veniamo accolti da un signore che tiene in mano un grosso cartello con su scritto i nostri nomi e dalla nostra guida Melania. Mi rendo conto che il viaggio ha inizio. Saliamo su una jeep che risulta incandescente a causa dell'esposizione diretta ai raggi del sole. Non male, in Italia piove! Melania parla, dice cose molto interessanti e io l'ascolto,

Scozia, nell'anima gotica di Edimburgo

Sono stata in Scozia a luglio 2014 e mi sono innamorata di Edimburgo! Perchè? Perchè è una città veramente splendida, ricca di storia, di fascino, cultura e tradizioni. Ma ho scoperto che Edimburgo è anche una città giovane, frizzante, cosmopolita e che ti fa venire voglia di tornare! E' magico passeggiare lungo il Royal Mile, questa lunga strada che collega il Castello al bellissimo palazzo di Holyrood, tra palazzi antichi, "calette" nascoste (Closes), strade acciottolate, stretti vicoli medievali.

Into the wild a Minorca

Per l'estate 2013 ho avuto non poche difficoltà nello scegliere la meta delle tanto agognate vacanze. Non ero psicologicamente pronta ad affrontare numerose ore di volo per visitare dei posti che, anche se incredibili, si trovavano a chilometri e chilometri da casa. Così ho cercato nella rete delle reti fotografie di luoghi meravigliosi, pieni di avventura e allo stesso tempo non così lontani, quando tutto ad un tratto.... ho scelto.