Viaggio ad Arezzo

Un week-end ad Arezzo per comprendere la bellezza dell’Italia tutta.
Arezzo è una bomboniera: offe in uno spazio relativamente piccolo un patrimonio artistico-culturale veramente enorme. Ci troviamo infatti in una bellissima città medievale dove la storia è di casa. Il ciclo di affreschi della "Leggenda della Vera Croce" di Piero della Francesca situati all'interno della Basilica di San Francesco da soli meritano il viaggio. Di fronte a tanta bellezza si rimane incantati, come nel caso del Crocefisso ligneo del Cimabue all'interno della Chiesa di San Francesco, semplicemente sublime!

Passeggiando tra le caratteristiche viuzze di questa piccola città si scopre che è davvero ricca di monumenti, chiese, palazzi e musei. Si può trascorrere una mattinata dentro alla casa di Giorgio Vasari: può capitare, com’è successo a me, di essere soli e di assaporare ancora meglio tutta l'atmosfera che un luogo così impregnato d'arte può trasmettere. Ad Arezzo, come ovunque in Toscana, si mangia divinamente e quindi perchè non approfittare di un pranzo a base di ribollita ed altre prelibatezze locali?
Saluto la città seduta sui gradini in Piazza Grande, con lo sguardo rivolto al Loggiato Vasariano ed al Palazzo della Fraternita dei Laici.

Tags: Europa, Italia